Francesca Fanciullacci

Sezione: Poesie

sono nata a Firenze il 30/09/1972 e risiedo a Grosseto. Mi sono laureata in letteratura inglese all’Università di Firenze con una tesi sulla autobiografia di Edith Sitwell e attualmente sono dottoranda con borsa all’Università di Siena dove mi occupo, all’interno del dottorato di Letteratura Comparata e Traduzione del Testo Letterario, della scrittrice inglese Sylvia Townsend Warner. Sono nubile, ho una bambina di tre anni che si chiama Selene e faccio parte dell’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai.

Padre

Nuvole opache sul vetro della mia camera,
mi allontano dalla finestra
al rintocco del tuo bastone nel corridoio.
Accartocciata sotto la scrivania
trovo coraggio
nell’intreccio delle mie ossa.

La porta spalancata
ti trascini fino a me.
Straripante il tuo amore
mi possiede
e divento
invisibile
a me stessa.

Grido silente

La rabbia strozzata in gola
mi allatto senza sentire sazietà.
Sporca vomito il vuoto,
aborrisco la mia nudità.

Sola

Congelata nell’afa meridiana,
avviluppata nel dolore del lutto,
mi affaccio e non guardo;
fissi nel buio i miei occhi
rigide le gambe
rabbrividisco nell’immobilità.

Articoli consigliati:

  1. Francesca Borgioni
  2. 002 Utzeri Francesca. Tesi di laurea
  3. Segni di … Francesca Manfredi
Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook Email

Relazioni tra articoli interni ed esterni:

  1. Comitato Internazionale 8 Marzo » Elenco vincitrici e partecipanti - 11. set, 2010

    [...] FRANCESCA FANCIULLACCI [...]

Area commenti

Devi essere registrato per inserire commenti.