"Centro “B. Cicioni”"

iscriviti alle news di questa categoria
Comunicato congiunto per la sentenza al processo contro Roberto Spaccino per l’omicidio della moglie

Comunicato congiunto per la sentenza al processo contro Roberto Spaccino per l’omicidio della moglie

La conferma della massima pena data in prima istanza e ribadita dal processo d’appello, ci fa riflettere: Barbara Cicioni è una delle 1200 donne che in Italia sono state uccise dal proprio partner dal 2000 ad oggi. Tante quante una guerra. Una guerra fondata esclusivamente sulla discriminazione di genere così come riconosciuto dalla Corte Europea [...]

Continua
locandinacentro

Centro Antivolenza “Barbara Cicioni”

Se vuoi sostenere il nostro lavoro cliccando sull’immagine puoi scaricare liberamente il pdf della locandina e affigerla. Grazie!

Continua
Petizione popolare

Petizione popolare

Petizione popolare per la riapertura del Centro antiviolenza nel territorio perugino Le cittadine umbre, perugine e fuori sede, che aderiscono al documento che accompagna la petizione; documento proposto dal Comitato internazionale 8 marzo, chiedono che l’ Amministrazione del Comune di Perugia, in concerto con i comuni dell’ambito territoriale, come previsto dalla legge regionale che delega [...]

Continua
barbara cicioni-1

Progetto del Centro Antiviolenza “Barbara Cicioni”

Tale percorso deve essere strutturato e condiviso con l’operatrice del Centro e con le figure professionali adatte, che permettano alla donna, senza limiti di tempo: di raccontare il proprio vissuto, di ricevere ascolto e di superare il trauma subito; di acquisire consapevolezza delle proprie qualità, competenze e risorse per elaborare difese e soluzioni per sé [...]

Continua
petizione3

Un primo risultato della petizione per la RI/apertura

Sono centinaia le firme e adesioni giunte, fino ad oggi, alla petizione presentata dal Comitato Internazionale 8 Marzo per chiedere a gran voce la RI/apertura della casa per l’ospitalità del Centro antiviolenza dedicato a Barbara Cicioni, inaugurata nel mese di marzo 2009 e poi costretta a chiudere per mancanza di risorse economiche. Sono donne di [...]

Continua
conto-alla-rovescia

Conto alla rovescia per l’apertura del primo centro antiviolenza dell’Umbria

Manca meno di una settimana, solo 6 giorni all’apertura di quello che è destinato ad essere il primo centro d’accoglienza per donne vittime di violenza in Umbria. Lo hanno annunciato alla conferenza stampa tenutasi sabato scorso alla Sala della Partecipazione del Palazzo della Provincia di Perugia esponenti delle istituzioni, del mondo associazionistico e del movimento [...]

Continua
apre-il-primo-centro

Apre il primo Centro di accoglienza per le donne vittime di violenza in Umbria

Ce l’hanno fatta le ragazze. Donne di ogni età accomunate da un desiderio: offrire accoglienza alle donne vittime di violenza. Il progetto presentato da diverse associazioni, tra cui l’8 Marzo, Dike, Controcanti, Mother Assistent, Medea, La Goccia, le coop sociali, la Asl 2 e i partnerns istituzionali, ha vinto il bando per la progettazione sociale [...]

Continua